Navigazione

Gustali ora: frutti esotici

Durante la stagione fredda ci piace addolcire le giornate grigie con la frutta esotica. Con circa 35 varietà diverse, alla Migros hai l'imbarazzo della scelta. Il viaggio che hanno dovuto affrontare non è così lungo come si potrebbe pensare. Molte delle varietà vengono infatti coltivate nel bacino del Mediterraneo meridionale. Per la frutta proveniente dalle regioni tropicali ci premuriamo, laddove possibile, che la nostra merce venga trasportata via nave.

480x270_Kakis.jpg

­

I cachi Persimon

provengono dalla Spagna e conquistano per il loro gusto dolce. I frutti gialli come il sole hanno una consistenza soda e, come le mele, possono essere mangiati con la buccia.

480x270_Litschis.jpg

I litchi

sono chiamati anche il «frutto cinese dell'amore» e vengono trasportati via nave dal Madagascar. Il gusto della polpa dai riflessi madreperlacei ricorda il sapore delle rose e della noce moscata.

480x270_Granatapfel.jpg

Le melagrane

crescono principalmente nel bacino del Mediterraneo. I semi devono prima essere estratti dalla polpa, ma ne vale la pena: la ricompensa è il loro gusto dolce-aspro.

Potrebbe interessarti anche